Vai al menù principale |  Vai ai contenuti della pagina

Vivere in città

SCUOLE DELL'INFANZIA

Statali
  • SCUOLA D’INFANZIA DI VIA BRESCIA
    Via Brescia, 65 - Parabiago
    Tel. 0331/558487
  • SCUOLA D’INFANZIA DI VIA GRAMSCI
    Via Gramsci, 18 - Parabiago
    Tel. 0331/558489
  • SCUOLA D’INFANZIA DI VIA XXIV MAGGIO
    Via Gajo, 8 - Parabiago
    Tel. 0331/554726
Paritarie
  • SCUOLA D’INFANZIA PARITARIA DON FRANCO FACCHETTI
    Presidente: Don Felice Noè
    Via S. Sebastiano, 8 - Parabiago
    Tel. 0331/555354
  • SCUOLA D’INFANZIA PARITARIA RAVELLO
    Presidente: Don Felice Noè
    Via Piemonte, 2 - Parabiago
    Tel. 0331/552288
  • SCUOLA D’INFANZIA PARITARIA SEN. FELICE GAJO
    Presidente: Don Felice Noè
    Via Don Mari, 10 - Parabiago
    Tel. 0331/551317
  • SCUOLA D’INFANZIA PARITARIA SS.MM. LORENZO E SEBASTIANO
    Presidente: Don Felice Noè
    Via Manara, 23 - Parabiago
    Tel. 0331/552393

SCUOLE PRIMARIE

Statali
  • SCUOLA PRIMARIA DI VIA BRESCIA
    Via Brescia, 65 - Parabiago
    Tel. 0331/552448
  • SCUOLA PRIMARIA SAN LORENZO
    Via Papa Giovanni XXIII, 9 - San Lorenzo
    Tel. 0331/551342
  • SCUOLA PRIMARIA “A. MANZONI”
    Via IV novembre, 22 - Parabiago
    Tel. 0331/551436
  • SCUOLA PRIMARIA “E. TRAVAINI”
    Via Olona, 22 - Villastanza
    Tel. 0331/551740
Paritarie
  • SCUOLA PRIMARIA PARITARIA “SEN. FELICE GAJO”
    Dirigente Scolastico: Prof. Anna Airoldi
    Via Don Mari, 10 - Parabiago
    Tel. 0331/551317

SCUOLE SECONDARIE DI 1° GRADO

Statali
  • SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO “RAPIZZI”
    Viale Legnano, 6 - Parabiago
    Tel. 0331/551714
    Sito Web: http://www.smsparabiago.it

    Obiettivi:
    La Scuola Media Statale "Rapizzi" ha l'obiettivo di allargare l'orizzonte delle conoscenze, in modo da favorire un'educazione quanto più completa ed atta alla formazione armonica degli allievi, con conseguente ricaduta sul territorio stesso. Si tende, altresì, ad aiutare gli alunni a superare pregiudizi e chiusure nei confronti di persone appartenenti a culture e ad ambienti diversi e ad incoraggiare ogni forma di dialogo.
    Per raggiungere l'obiettivo di un maggiore successo scolastico e formativo, la nostra scuola ha adottato una diversa organizzazione complessiva ed ha introdotto attività di potenziamento e di recupero attraverso l'integrazione di sottoprogetti didattici nel curriculum scolastico.
    La scuola mira ad ampliare le opportunità di formazione attraverso interventi adeguati, anche grazie al raccordo esistente con le altre scuole di diverso ordine e grado.
    In particolare oltre all'attività didattica ordinaria realizza interventi extra-curricolari. In particolare realizza i seguenti progetti:
    - Tra danze e cultura
    - Ascolto guidato
    - Noi e la nostra città
    - L'inventa parchi
    - Imparare a "navigare" Classi terze
    - Laboratorio teatrale
    - Progetto teatro
    - Sotto il baobab
    - Mulan
    - Educazione all'affettività
    - L'amicizia
    - Cineforum
    - Metodo di studio
    - Orientamento
    - Biblioteca
    - Progetto chitarra
    - Educazione hai consumi
    - Mondo bambino
    - Corsi di informatica di diversi livelli

  • SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO “ROMANO RANCILIO”
    Via Pascoli, 26 - Villastanza
    Tel. 0331/554275
  • SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO 'PADRE D.G. CERIANI'
    Via Milano, 1 - San Lorenzo
    Tel. 0331/554429
Paritarie
  • SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO “S. AMBROGIO”
    Dirigente Scolastico: Prof. Anna Airoldi
    Via De Amicis, 5 - Parabiago
    Tel. 0331/553449
    Sito Web: http://www.scuolasantambrogio.it
    E-mail: smpambrogio@libero.it

    LA STORIA: La Scuola S. Ambrogio è una scuola media paritaria: ha preso l'avvio nell'ottobre del 1976 per volontà dell'allora Prevosto Don Carlo Maino. La Parrocchia dei "SS. Gervaso e Protaso" persegue finalità educative e formative improntate sui valori della tradizione e cultura cristiano-cattolica, nell'intento di avviare un armonico sviluppo della personalità degli alunni. Dall'anno scolastico 1999/2000 con D.M. 28.02.2000 la scuola è diventata Istituto Paritario. Nel 2006 la Scuola media Sant'Ambrogio ha festeggiato il trentesimo anniversario della sua fondazione.
    FINALITA' DELLA SCUOLA: La programmazione triennale educativa della Scuola "S. Ambrogio"
    si basa su un progetto globale inteso come sviluppo della personalità del preadolescente.
    E' questo il periodo in cui il preadolescente comincia a prendere sul serio il suo futuro; è quindi necessario orientare il ragazzo verso reali possibilità di scelta.
    "...Il ragazzo vuole essere indirizzato verso i valori fondamentali che gli permettano di distinguere il bene e il male, il vero e il falso, ciò che giusto e ciò che è ingiusto, sì da maturare certezze ed incontrare modelli a lui indispensabili in questa età di formazione."
    Il Collegio Docenti ha strutturato un percorso educativo con obiettivi specifici che coinvolge, oltre ai ragazzi, anche i genitori e figure esterne al mondo scolastico.
    L'educazione di un giovane è un compito complesso, articolato, non è sicuramente solo "istruzione", è molto di più, significa entrare in sintonia con il discente per trasmettergli conoscenze, abilità, competenze, valori, qualità morali; condividere esperienze che diventino per il ragazzo costruttive, che lo facciano crescere e maturare cognitivamente ma innanzitutto emotivamente, eticamente, nell'animo e nel cuore.
    Imprescindibili sono le attività di accoglienza e di orientamento, di consolidamento e potenziamento attuate su ogni singolo alunno; importanti sono le attività di socializzazione come il laboratorio teatrale e la gita d'accoglienza; istruttive sono le varie uscite didattiche, le visite a mostre e musei, la partecipazione a spettacoli teatrali, musicali o in lingua originale; divertenti e coinvolgenti sono i momenti di gioco e divertimento.
    - In particolare oltre all'attività didattica ordinaria realizza interventi extra-curricolari. In particolare per l'anno 2009-2010 realizza i seguenti progetti:
    - Laboratorio teatrale
    - Corso di Ecologia
    - Laboratorio di scrittura
    - Educazione all'affettività
    - Attività sportiva (tennis basket pallavolo)
    - Cineforum
    - Metodo di studio
    - Potenziamento della lingua Inglese
    - Orientamento
    - Attività musicale
    - Corsi di recupero e potenziamento
    - Corso di latino ( nel III° anno)

SCUOLE SUPERIORI

Statali
  • I.T.S.C. “MAGGIOLINI”
    Dirigente Scolastico: Prof. Daniela Lazzati
    Viale Spagliardi, 19 - Parabiago
    Tel. 0331/552001
    Sito Web: http://www.itcgmaggiolini.it

    Gli obiettivi dell'istituto sono:
    - Contribuire in sinergia con altre agenzie formative, alla formazione di uno studente-cittadino equilibrato e responsabile nel suo contesto sociale, nel rispetto della singola identità personale;
    - Garantire l'acquisizione di buone conoscenze di base, con particolare attenzione alle abilità linguistiche ed informatiche, potenziando la specificità dei diversi indirizzi; promuovere autonomia di apprendimento e di lavoro in una realtà in continuo cambiamento;
    - Valorizzare le doti e gli interessi di tutti, creando un clima di lavoro collaborativo, utile per il raggiungimento degli obiettivi.
    Inoltre offre il seguente POF:
    1) Area costruttiva ambientale (Corso Geometri)
    2) Area Gestionale amministrativa (Corso IGEA e Mercurio)
    3) Area linguistico commerciale (Corso ERICA e PACLE)
    4) Area didattica extra-curriculare:
    - progetto lingue 2001
    - laboratorio multimediale
    - progetto persus (attività sportiva)
    - giornalino, teatro, fotografia, corsi autocad
    - integrazione H
    - Sportello ascolto
    - attività di recupero
    5) Area di orientamento e dei rapporti con aziende ed istituzioni del territorio
    - stages aziendali per studenti e docenti
    - integrazione scuola - impresa
    - corsi FSE
    - associazione ex-allievi
    - conversazione in lingua straniera
    - progetto di rete

  • LICEO SCIENTIFICO “CAVALLERI”
    Dirigente Scolastico: Prof. Luciano Bagnato
    Via Spagliardi, 23 - Parabiago
    Tel. 0331/552206
    Sito Web: http://http://www.liceocavalleri.it/

    Uno sguardo ai progetti: il POF.
    SCUOLA APERTA:
    permette l'utilizzo delle strutture scolastiche durante il pomeriggio con la presenza di insegnanti.
    ORIENTAMENTO:
    rivolto agli alunni del IV e del V anno per fornire una panoramica sul mondo universitario e le possibilità offerte in uscita; fa parte del progetto anche l'orientamento in "entrata", per gli studenti delle medie inferiori.
    STAGE:
    attività lavorativa presso ditte o istituti locali, finalizzata ad una migliore conoscenza del mondo del lavoro.
    SCAMBIO:
    iniziativa interculturale, attuata con la partecipazione di scuole dell'Unione Europea, volta ad agevolare l'apprendimento della lingua straniera; è già stata realizzata una rete con Belgio, Paesi Bassi, Spagna, Gran Bretagna, Francia;
    GIOVANI:
    coinvolge i ragazzi interessati alle attività teatrali curando la messa in scena di una rappresentazione teatrale annuale.
    MUSICA:
    organizzazione di un gruppo che si esibisce durante i momenti più importanti dell'anno scolastico.
    SPORT:
    sono praticate diverse discipline sportive (calcio, basket, rugby, volley, sci,...) con la partecipazione ai relativi tornei.
    SALUTE:
    volto al raggiungimento del benessere psicologico dal punto di vista scolastico, favorendo una proficua vita relazionale tra i giovani.
    MEDIATECA:
    per utilizzo didattico e per l'auto-apprendimento è stato adibito uno spazio dotato di strumenti multimediali quali televisori con antenna satellitare, videocassette in lingua,...
    C.I.C:
    spazio di ascolto settimanale con uno psicologo dell'A.S.L. di Legnano.
    ACCOGLIENZA:
    per facilitare l'inserimento nella scuola degli alunni delle classi prime.
    "RUOTE SICURE":
    corso teorico e pratico, tenuto da uno psicologo e da un istruttore di autoscuola, il cui scopo è far acquisire le norme basilari della circolazione stradale ed educare a comportamenti responsabili nella guida.

Private
  • CENTRO PROFESSIONALI “LUIGI CLERICI”
    Dirigente Scolastico: Prof. Anna Airoldi
    Via S. Ambrogio, 9 - Parabiago
    Tel. 0331/551015

    La formazione
    Ogni anno vengono organizzati corsi di "prima formazione" (Post obbligo) della durata di due anni che preparano figure professionali quali elettricista, idraulico, aiuto-cuoco, pasticciere/panettiere, operatori d'ufficio.
    Sono previsti inoltre specifici percorsi di formazione per utenza disabile.
    Al termine del percorso formativo vengono rilasciati ATTESTATI REGIONALI DI QUALIFICA PROFESSIONALE.
    La formazione continua
    Si organizzano:
    - Corsi pomeridiani e serali di specializzazione e post diploma;
    - Corsi di formazione rivolti a disoccupati, a finanziamento pubblico;
    - Corsi di aggiornamento di professionalità già acquisite (Informatica, CAD, PLC)
    Altri servizi
    - Corsi di apprendistato;
    - Corsi di Formazione a Distanza;
    - Progetti di collaborazione con le Scuole Superiori Statali;
    - Percorsi di formazione individualizzati;
    - Bilancio di Competenze e Interventi di Orientamento;
    - Corsi per adulti in collaborazione con i Centri Territoriali Permanenti;
    - Progetti mirati per l'inserimento lavorativo dei disabili;
    - Servizi di formazione per fasce deboli (drop scolastici,sociali...);
    - Interventi di formazione a domanda privata
    Caratteristiche dei corsi
    - Stages aziendali
    - Percorsi formativi prevalentemente pratici;
    - Utilizzo di tecnologie informatiche e elettroniche avanzate;
    - Percorsi individuali.
    - Corsi confezionati con la Regione Lombardia;
    - Corsi finanziati con i Fondi Sociali Europei;
    - Corsi finanziati con fondi privati.

  • ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE ENRICO FERMI L.R.
    Via San Giorgio, 7 - Parabiago
    Tel. 0331/491801
    E-mail: fermiparabiago@yahoo.it

    Perito in informatica
    Durata:
    5 anni (biennio comune + triennio di specializzazione)
    Materie di studio del biennio: italiano, lingua straniera, storia, diritto ed economia, geografia, matematica, scienze della terra, biologia, fisica e laboratorio, chimica e laboratorio, tecnologia e disegno, educazione fisica, religione / attività alternative.
    Materie di studio del triennio: italiano, storia, inglese, matematica generale applicata e laboratorio, calcolo delle probabilità statistica ricerca operativa e laboratorio, elettronica e laboratorio, informatica generale applicazioni tecnico scientifiche e laboratorio, sistemi automazione e laboratorio, educazione fisica e laboratorio, educazione fisica, religione/attività alternative.

    Perito per l'elettronica e le telecomunicazioni:
    Durata: 5 anni (biennio comune + triennio di specializzazione)
    Materie di studio del biennio: italiano, lingua straniera, storia, diritto ed economia, geografia, matematica, scienze della terra, biologia, fisica e laboratorio, chimica e laboratorio, tecnologia e disegno, educazione fisica, religione / attività alternative
    Materie di studio del triennio: italiano, storia, lingua straniera, economia industriale ed elementi di diritto, matematica, meccaniche e macchine, elettrotecnica, elettronica, sistemi elettronici automatici, telecomunicazioni, tecnologie elettroniche disegno e progettazione, educazione fisica, religione / attività alternative.

    - SERVIZI DI ACCOGLIENZA, ORIENTAMENTO E TUTORATO.
    - POSSIBILITA' DI SUPPORTO E POTENZIAMENTO POMERIDIANI.