Home Page » Menu Canali » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati

Notizie dal Comune

corsa dai nonni
Ragazzi in corsa... dai nonni! arriva alla sua 20°edizione
29-10-2019

E’ tutto pronto per la 20esima edizione "Ragazzi in corsa... dai Nonni", la campestre inter-studentesca organizzata dall’Amministrazione comunale presso il parco della casa di riposo "Albergo del Nonno" di Ravello. Sabato 9 novembre a partire dalle 8:30 (in caso di maltempo l’evento si terrà il 23 novembre) gli studenti delle scuole cittadine gareggeranno lungo un percorso pensato per loro dalle insegnanti di educazione fisica in collaborazione con le associazioni locali di atletica.

 

Due i percorsi che attraverseranno il parco della Casa del Nonno: uno da 1200 metri per gli alunni delle scuole medie e l'altro da 600 metri per i bambini di terza, quarta e quinta elementare. Per ogni categoria di studenti verranno premiati i primi 6 classificati e assegnato il Trofeo Paolo Fusé alla sezione delle scuole medie con il maggior numero di ragazzi che si sono classificati meglio. Inoltre, anche quest’anno verranno assegnate due medaglie d’oro per le migliori prestazioni cronometriche maschili e femminili in memoria di Franco Bartoli, ex presidente dell’Atletica Parabiago.

«La campestre presso la nostra casa di riposo è oramai un appuntamento consolidato -dichiara l’assessore allo sport Diego Scalvini- Lo sport unisce sempre ed è occasione di incontro sia per i ragazzi in crescita, sia per le famiglie e i nonni della casa di riposo che vivono un momento di festa come questo.».

Ai nonni, che assisteranno alla competizione, spetterà il compito di premiare i ragazzi all'arrivo previsto per le 11:30. Durante la manifestazione la casa di riposo, con la collaborazione di alcune realtà locali, organizza punti di ristoro per le famiglie e i presenti, oltre al consueto appuntamento con il Mercatino Alimentare dell’Albergo del Nonno, il cui ricavato servirà per sovvenzionare i molti progetti destinati ai ‘nonni’ durante l’anno.

«Con questa manifestazione i nostri nonni si sentono un po’ protagonisti -afferma l’assessore al sociale Elisa Lonati- perché diventa un’occasione di gioia e festa tra due differenti generazioni che difficilmente riuscirebbero a ritrovarsi. Ringrazio quanti si impegnano ogni anno per arricchire sempre più questo appuntamento, soprattutto i volontari che non si tirano mai indietro perché animare una giornata come quella prevista il 9 novembre è possibile, infatti, solo attraverso il contributo di tanti!».

 

Allegata locandina

 
Scarica allegato (13207 kb) File con estensione pdf


Condividi

Notizie e Comunicati correlati

Immagini correlate