Home Page » Menu Canali » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati

Notizie dal Comune

coronavirus
Coronavirus - aggiornamenti direttive
06-04-2021

DECRETO LEGGE 1 APRILE 2021 - PROROGA MISURE PREVENTIVE COVID FINO AL 30 APRILE 

__________________________________________________________________________________________

LOMBARDIA IN FASCIA ROSSA DAL 15 MARZO AL 6 APRILE 2021 - di seguito la sintesi dei provvedimenti:

SPOSTAMENTI

  • Ogni spostamento dall’abitazione va giustificato attraverso un’autocertificazione, ed è possibile uscire di casa solo per motivi di salute, necessità e lavoro.
  • Vietato andare nelle seconde case.
  • Vietato andare da amici e parenti.

CHIUSURE

  • Chiusi bar (asporto fino alle 18), ristoranti (asporto fino alle 22), negozi, parrucchieri, centri estetici e mercati non alimentari.
  • Sono sospese le attività commerciali al dettaglio, fatta eccezione per le attività di vendita di generi alimentari e di prima necessità individuate nell'allegato 23.

SCUOLE

  • Chiuse tutte le scuole di ogni ordine e grado, asili nido compresi

ATTIVITÀ MOTORIA E SPORTIVA

  • È consentito lo svolgimento di attività sportiva solo in forma individuale ed esclusivamente all’aperto.
  • Possibile svolgere individualmente attività motoria in prossimità della propria abitazione, purché nel rispetto della distanza di almeno un metro da ogni altra persona e con obbligo di utilizzo di dispositivi di protezione delle vie respiratorie

__________________________________________________________________________________________________________________________

FASCIA ARANCIONE RINFORZATA DA VENERDI' 5 MARZO A DOMENICA 14 MARZO: CLICCA QUI PER L'ORDINANZA

____________________________________________________________________________________________________________________________

FASCIA ARANCIONE RINFORZATA DA VENERDI' 5 MARZO A DOMENICA 14 MARZO (SIAMO IN ATTESA DELL'ORDINANZA REGIONALE)

Si rende noto che Regione Lombardia ha anticipato, con comunicazione via mail, che è in approvazione un’ordinanza valida su tutto il territorio regionale a partire dalle ore 00:00 di venerdì 5 marzo 2021 e fino a domenica 14 marzo 2021, con eventuale proroga sulla base dell’evoluzione del contesto epidemiologico.

Visti l’andamento della situazione epidemiologica sul territorio regionale e le peculiarità del contesto sociale ed economico e, considerato che la situazione dei contagi presenta le condizioni di un rapido peggioramento con un’incidenza in crescita in tutta la Lombardia, anche in relazione alle classi di età più giovani, si rende necessario sospendere la didattica in presenza nelle istituzioni scolastiche primarie e secondarie di primo grado e secondo grado, nelle istituzioni formative professionali secondarie di secondo grado (IeFP), negli Istituti tecnici superiori (ITS) e nei percorsi di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (IFTS) nonché nelle scuole dell’infanzia, a eccezione dei servizi per la prima infanzia (nidi e micro nidi).

La Commissione indicatori Covid-19 Regione Lombardia a seguito dell’analisi dei dati effettuata, ha condiviso la necessità di superare la differenziazione tra aree assumendo interventi di mitigazione rinforzati per tutto il territorio regionale con l’obiettivo, oltre che di contenere l’incremento di contagi, di preservare le aree non ancora interessate da una elevata incidenza.

L’ordinanza che sarà tramessa, come di consueto, non appena formalizzata applica all’intero territorio della Regione Lombardia, oltre alle misure di cui all’art. 2 del DPCM 14 gennaio 2021 (ossia, a decorrere dal 6 marzo 2021, del Capo IV del DPCM 2 marzo 2021) previste dalla predetta Ordinanza ministeriale del 27 febbraio 2021, ulteriori misure finalizzate alla prevenzione dal contagio.

Oltre alla sospensione della didattica in presenza – ad eccezione delle attività di laboratorio e fatta salva la possibilità di svolgere attività in presenza a garanzia dell’inclusione scolastica degli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali – sono, altresì, sospese le attività formative e curriculari delle università e delle istituzioni di alta formazione artistica musicale e coreutica.

Si applica quanto previsto dall’art. 3, comma 4, lettera i) del D.P.C.M. del 14 gennaio 2021 (ossia, a decorrere dal 6 marzo 2021, dell’art. 48 del DPCM 2 marzo 2021) in ordine al lavoro agile, in relazione alle pubbliche amministrazioni aventi sedi o uffici sul territorio della Regione Lombardia.

Non sarà consentito recarsi presso le proprie abitazioni diverse da quella principale (c.d. seconde case), ubicate nel territorio della Regione fatti salvi gli spostamenti motivati da comprovate e gravi situazioni di necessità.

Non sarà consentito a coloro che non risiedono nel territorio della Regione recarsi presso le proprie abitazioni diverse da quella principale (c.d. seconde case) ubicate nel territorio della Regione, fatti salvi gli spostamenti motivati da comprovate e gravi situazioni di necessità.

Non saranno consentiti gli spostamenti verso le abitazioni private abitate ubicate nel territorio della Regione, fatti salvi gli spostamenti motivati da comprovate e gravi situazioni di necessità.

Si prevede per l’accesso alle attività commerciali al dettaglio di limitare al massimo la concentrazione di persone e consentire ad un solo componente per nucleo familiare, fatta eccezione per la necessità di recare con sé minori, disabili o anziani.

Non sarà consentito l’utilizzo delle aree attrezzate per gioco e sport (a mero titolo esemplificativo, aree attrezzate con scivoli e altalene, campi di basket, aree skate etc.) all’interno di parchi, ville e giardini pubblici, fatta salva la possibilità di fruizione da parte di soggetti con disabilità.

Infine, sarà obbligatorio indossare mascherine chirurgiche o presidi analoghi di protezione delle vie respiratorie sui mezzi di trasporto pubblici circolanti nel territorio della Regione Lombardia.

IN ATTESA DELL'ORDINANZA REGIONALE.

AGGIORNAMENTI DIRETTIVE MINISTERIALI E REGIONALI: Coronavirus - direttive

_____________________________________________________________________________________________________________________________

 
 
AUTOCERTIFICAZIONE PER SPOSTAMENTI DALLE 23:00 ALLE 05:00 DEL GIORNO SUCCESSIVO (per motivi lavorativi o di salute o rientro al domicilio o urgenza durante il coprifuoco)
ORDINANZA N.623 REGIONE LOMBARDIA (scuole superiori - sport - attività di vendita - fiere - somministrazione alimenti - ecc)
Decreto legge del 7 ottobre 2020 : proroga della dichiarazione stato emergenza epidemiologica da Covid-19
Ordinanza regionale n.604 del 10 settembre 2020: obbligo utilizzo mascherina e rilevazione temperatura luoghi lavoro e scuola
_____________________________________________________________________________________________________________
ORDINANZA MINISTERO DELLA SALUTE DEL 16 AGOSTO 2020 - In sintesi vengono chiuse le sale da ballo e le discoteche. Si obbliga all'uso della mascherina dalle ore 18:00 alle ore 06:00 del mattino CLICCA QUI PER VISIONARE L'ORDINANZA
_____________________________________________________________________________________________________________
NUOVE DISPOSIZIONI VALIDE FINO AL 31 LUGLIO 2020
_________________________________________________________________________________________________________________
RIAPERTURA - FASE 2
_________________________________________________________________________________________________________________
Cari Concittadini,
la situazione di emergenza sanitaria che stiamo vivendo, ci vede TUTTI impegnati nel seguire e perseguire attentamente le disposizioni di Governo, Regione Lombardia, Prefettura e Ast. La prevenzione è, al momento, l’unico strumento che abbiamo per limitare il contagio e contenere l’epidemia del Covid-19. Pertanto, vi invito ad adottare e attuare le misure forniteci dal Governo. Le trovate qui sotto:
Inoltre, vi informo che quotidianamente la direzione generale di ATS Città Metropolitana, ci comunica la situazione della Città di Parabiago. Ritengo doveroso informarvi che la gestione di queste situazioni è seguita direttamente da ATS che adotta i necessari protocolli. Cercherò di aggiornarvi periodicamente sulla situazione della nostra città.
Vi ricordo, inoltre, che sono attivi numeri di assistenza in caso di bisogno:
contattare il 112 solo in caso di emergenza
per informazioni è attivo il numero del Ministero della Salute 1500
in caso di sintomi sospetti, è possibile fare riferimento al numero verde di Regione
Lombardia 800.89.45.45
Inoltre, l'Istituto superiore di sanità (Iss) sottolinea che le misure di distanziamento sociale in atto, "hanno lo scopo di evitare una grande ondata epidemica, con un picco di casi concentrata in un breve periodo di tempo iniziale che è lo scenario peggiore durante un'epidemia per la sua difficoltà di gestione".
Come Amministrazione Comunale abbiamo attivato un canale di comunicazione verso la cittadinanza per eventuali emergenze e solamente per attività di politiche sociali come il sostegno a persone sole:
emergenza@comune.parabiago.mi.it (si raccomanda di contattare solo per reali necessità di bisogno)
 0331.552190 Casa di Riposo 
Infine, vi invito a seguire i canali istituzionali delle pagine facebook Parabiago Città e Raffaele Cucchi Sindaco per gli aggiornamenti in tempo reale.
                                                                                                                                           Il Sindaco Raffaele Cucchi
_____________________________________________
ORDINANZE SINDACO E INFORMAZIONI UTILI
_____________________________________________
_____________________________________________
*****AGGIORNAMENTI GOVERNATIVI*****
_____________________________________________
_____________________________________________
Presidenza del Consiglio dei Ministri
_____________________________________________
Ministero della Salute
_____________________________________________
Ministero Infrastrutture e Trasporti
_____________________________________________
Regione Lombardia
_____________________________________________
Ats Milano e Città Metropolitana
_____________________________________________
Prefettura di Milano
_____________________________________________
Arcidiocesi di Milano
_____________________________________________
FAQ sugli animali domestici
_____________________________________________
CAP HOLDING
_____________________________________________
 


Condividi

Notizie e Comunicati correlati

09-04-2021
    CLICCA QUI PER LE DIRETTIVE GOVERNATIVE E REGIONALI IN CORSO __________________________________________________________________________________________________ Con ....