Home Page » Menu Canali » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati

Notizie dal Comune

cartello incidenti
"Attenzione, zona ad elevata incidentalità": a Parabiago installati nuovi cartelli per garantire maggior sicurezza stradale
24-07-2020

"Attenzione, zona ad elevata incidentalità", queste le nuove segnaletiche stradali che l’Amministrazione comunale sta installando in questi giorni in prossimità di incroci e strade in cui si registrano più sinistri. Nello specifico si tratta di tre cartelli posizionati sulla via Resegone in ogni direzione di marcia e localizzati precisamente nei pressi della rotonda con via Filarete; all’altezza di via Cavour (per la direzione Canegrate) e all’intersezione con via Legnano (per la direzione centro città) all’incrocio con via Pontida.

 

Altri tre cartelli sono stati posizionati su Corso Sempione all’altezza dell’intersezione con via Benedetto Croce; con via Appiani (per la direzione verso Legnano) e il terzo all’altezza con via Manara (per la direzione Milano). Sono in via di osservazione e definizione ulteriori zone che a breve verranno individuate dagli stessi cartelli.

 

“Molto spesso i sinistri sono causati dai comportamenti scorretti delle persone, piuttosto che da una reale pericolosità delle strade - afferma l’Assessore alla Sicurezza, Barbara Benedettelli. Velocità, distrazione, uso dei cellulari senza auricolare, ma anche eccessiva confidenza nella guida e negli spostamenti che portano a sottovalutare l’importanza di rimanere vigili e attenti sempre, sono spesso la vera causa dei sinistri stradali. Per questo, una volta definite le zone a più elevato rischio di incidentalità, attraverso l’analisi dei dati in possesso della Polizia Locale, abbiamo deciso di installare questi cartelli che richiamano a una maggiore attenzione al volante.”.

Con i nuovi cartelli che segnalano le zone più pericolose, l’Amministrazione comunale sta recependo la Direttiva 2008/96/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio “sulla gestione e sicurezza delle infrastrutture stradali” che, all'articolo 5 comma 5 chiede agli Stati membri la garanzia "che gli utenti della strada siano informati, con mezzi adeguati, della presenza di un tratto stradale ad elevata concentrazione di incidenti.

Al contempo, l’Amministrazione, in stretta collaborazione con la Polizia Locale e l’Ufficio Tecnico, sta lavorando attraverso il Tavolo per la Sicurezza Stradale durante il quale si affrontano le problematiche sia strutturali, che comportamentale e si individuano le migliori soluzioni per mettere in sicurezza le zone con maggior rischio di incidentalità.

“Il lavoro trasversale realizzato con gli uffici competenti, ci permette di pianificare con maggior professionalità e puntualità gli interventi di sicurezza stradale -commenta il Sindaco Raffaele Cucchi- Il posizionamento dei cartelli è un valore aggiunto ai tanti interventi che abbiamo realizzato e che ancora realizzeremo per rendere le nostre strade sempre più sicure per tutti.”.

Tra gli interventi in programma e di prossima realizzazione ci sono:

  • l’installazione di lampeggianti a ricarica solare lungo via Sant’Antonio all’altezza di via Brisa con posizionamento di segnaletica che ricordi alle auto il passaggio di pedoni.
  • l’installazione di lampeggianti a ricarica solare in via Sant’Elisabetta dove manca il marciapiedi.
  • l’installazione di bande sonore lungo via Resegone come dissuasori di velocità.
  • una parte di via Piemonte verrà resa a senso unico, realizzati nuovi parcheggi e percorso pedonale.

 

 


Condividi

Notizie e Comunicati correlati

13-07-2020
Polizia Locale e Guardia di Finanza impegnati in un’azione antidroga a tappeto che porta al sequestro di marijuana. L’operazione ....